Come migliorare la facciata dell’ edificio produttivo cercando carpenteria contract facciata parapetti solaio vetrate rivestimenti tamponamenti

Come migliorare la facciata dell’ edificio produttivo cercando carpenteria contract facciata parapetti solaio vetrate rivestimenti tamponamenti

Come Silvia, CEO di un’azienda di Feltre che lavora nel settore della climatizzazione, è riuscita a migliorare la facciata dell’edificio produttivo cercando su linkedin “carpenteria, contract, facciata, parapetti, solaio, vetrate, rivestimenti, tamponamenti”

Silvia e il suo problema

A dare il buongiorno a Silvia sono sempre una buona tazza di caffè e le news fresche di giornata riguardanti il settore della climatizzazione. Di prassi, nei confronti con i colleghi si parla della situazione aziendale e delle urgenze da pianificare: Silvia e alcuni colleghi analizzano i problemi. Nulla di compromettente, ma si deve intervenire prima che i problemi possano peggiorare.

Silvia mette al corrente i colleghi che la facciata dell’ edificio produttivo dovrà subire un’intervento piuttosto ingente di restauro e ampliamento. La notizia costringe Silvia ad impegnarsi nella sistemazione in modo che l’intervento nella sede di Feltre venga eseguito nel migliore dei modi. Il sopralluogo dei tecnici conferma i suoi timori e Silvia cerca di capire quale possa essere la soluzione più appropriata.

Potrebbe trattarsi di un’intervento semplice, ma non deve essere preso sottogamba. La facciata dell’ edificio produttivo ha compromesso il piano di investimenti aziendali ma la situazione deve essere risolta nel migliore dei modi, che cosa c’è da perdere? Silvia è sempre stato la prima della classe: se non è capace lei di risolvere i problemi, allora chi?

Come Silvia ha risolto il suo problema

Nessuno tra gli attuali collaboratori esterni ha esperienza in questo ambito o riesce a offrire una soluzione convincente. Silvia prende l’iniziativa e, smartphone alla mano, conduce una ricerca per “carpenteria contract facciata”. Silvia si imbatte nel nostro sito, dalle storie e dalle foto capisce che facciamo al caso loro. È proprio così, imbattendosi nel nostro sito trova la soluzione al suo problema.

Si rivela necessario procedere con lo studio degli strumenti esistenti per superare la questione della carpenteria per la facciata. Uno scambio di e-mail permette di mettere a fuoco il problema e individuare gli interventi necessari. Con un solaio strutturale con vetrate, rivestimenti, tamponamenti  e una pensilina d’ingresso si ha creato una struttura e un sistema che possa rappresentare un perfetto punto di partenza per l’azienda.

Silvia elabora un report da presentare, con i dati necessari ai colleghi e al consiglio di amministrazione. Introduce il solaio strutturale, le vetrate, i rivestimenti, i tamponamenti, la pensilina in ingresso in azienda esortando il team ad agire in tempi rapidi e nel miglior modo. A lavori ultimati, la messa in funzione della facciata strutturale e del solaio strutturale, le vetrate e i rivestimenti, i tamponamenti e la pensilina in ingresso lascia tutto il consiglio di amministrazione a bocca aperta.

Come la vita di Silvia è cambiata

In seguito all inserimento di solaio strutturale vetrate rivestimenti tamponamenti pensilina ingresso, arrivano costantemente feedback di clienti e collaboratori soddisfatti della novità. La facciata dell’ edificio è ampiamente migliorata e i vecchi problemi sembrano ormai un lontano ricordo.

Gli eccellenti risultati portano la proprietà a considerare un ulteriore investimento. Con un solaio strutturale le vetrate, i rivestimenti, i tamponamenti e la pensilina d’ingresso anche le altre sedi potrebbero ttrarne beneficio. Le nuove competenze aprono la strada a nuovi scenari, nonché all’introduzione di ulteriori nuove tecnologie. L’esecutivo decide di premiare Silvia con una vacanza di una settimana in una destinazione a scelta.

Silvia intende rendere sistematico l’utilizzo della struttura scelta. Silvia ha individuato le aree di maggiore interesse e stilato un elenco di possibili corsi di formazione e approfondimento in materia. A dirigere i lavori sarà proprio Silvia che, con immensa sorpresa e soddisfazione, si appresta a iniziare una nuova ed entusiasmante avventura.

Risolvi anche tu il problema nella tua azienda

Se anche tu come Silvia sei interessato a risolvere un tuo problema registrati gratuitamente al form qui sotto